Saranno controllati gli scarichi abusivi

0
67

Nonostante le denunce, le riunioni e le rassicurazioni, la situazione del depuratore Acea Ato 2 non sembra migliorare. Dopo un’estate in cui il problema sembrava essersi attenuato, da un paio di mesi l’impianto ha ricominciato a emanare la propria puzza, tanto che la scorsa settimana, già nelle ore serali, l’odore nauseabondo si spargeva fino alla stazione di Ponte Mammolo. A nulla sembrano quindi essere valse tutte le iniziative che nei mesi scorsi i cittadini hanno messo in moto grazie al comitato di quartiere Colli Aniene. Dalla storica assemblea pubblica, tenutasi prima dell’estate, a oggi, i fatti sono stati molti. Una denuncia in Procura corredata dalle firme dei residenti e innumerevoli incontri con Acea e assessorato non sono però bastati per mettere fine a un problema ormai ventennale.

L’ultima riunione si è svolta qualche giorno fa e, secondo quanto è trapelato, l’Acea avrebbe espresso la volontà di eseguire degli accurati controlli sugli scarichi abusivi dell’area circostante, individuando quindi nello smaltimento di questi ultimi il vero problema. Dal canto suo, il comitato di quartiere continua la sua battaglia. «Abbiamo ingaggiato degli esperti – dichiara il vice presidente Barsanti – che, a titolo gratuito, ci aiuteranno nel verificare dove sia il vero problema». Dalle istituzioni arriva il sostegno del nuovo presidente della Commissione Ambiente del Municipio V Roberto Santoro che dichiara: «Avvieremo un’attività istruttoria con Acea e assessorato in modo da verificare tutti i fatti».  

V.C.

È SUCCESSO OGGI...

Ss Lazio, Claudio Lotito

Calciomercato Lazio: occhi su Gonzalo Rodriguez, Taison e Papu Gomez

Non è ancora finita la stagione, ma in casa Lazio si pensa già alla prossima. Il calciomercato entra nel vivo e in casa biancoceleste bisognerà lavorare tanto in estate. Il primo punto da chiarire...
alitalia aereo_airbus_a330_2

Crisi Alitalia, ecco la ricetta del sindaco di Fiumicino

La crisi di Alitalia  coinvolgerebbe circa 2.500 persone che abitano nel comune di Fiumicino e 3.000 persone che sono legate all'indotto. Questa la valutazione del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, nel corso di un'audizione alla...

Strage di Manchester, stasera luci spente al Colosseo

A seguito dell’attentato terroristico alla Manchester Arena è stato disposto lo spegnimento delle luci del Colosseo, di Palazzo Senatorio e Fontana di Trevi, a partire da mezzanotte e per un’ora, in segno di cordoglio e vicinanza...

Operazione Porta d’oro: confiscati 50 milioni di euro dalla GdF

Blitz della Guardia di Finanza, oggi, a Roma. I finanzieri del Comando Provinciale hanno confiscato tre società, unidici immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di...

Incendio alla Eco X di Pomezia, il sindaco incontra il Procuratore di Velletri

Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha incontrato questa mattina il Procuratore di Velletri Dott. Prete che ha in carico le indagini su Eco X: “Il Procuratore ha accolto le mie preoccupazioni e richieste...