Si costituisce il capo della “nuova camorra romana”

0
160

Ha deciso di costituirsi questa mattina nel carcere di Rebibbia a Roma, Giuseppe Molisso, un boss latitante ritenuto da molti il capo della cosiddetta “nuova camorra romana”.

Il suo nome era emerso nell'ambito di un'indagine dei carabinieri del Ros contro un gruppo di narcotrafficanti denominata “Orfeo”, dal nome del bar nella periferia romana dove la banda, che seguiva le orme della banda della Magliana e che operava nel Tuscolano, si riuniva.

38 degli uomini di Molisso erano già stati raggiunti da un'ordinanza di custodia cautelare lo scorso anno per reati che vanno dall'associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, al tentato omicidio fino al sequestro di persona.

È SUCCESSO OGGI...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Pomezia, il sindaco Fucci scrive una lettera di diffida all’Eco-X

In data 17.08.2017, il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha diffidato il legale rappresentante dell’Azienda Eco-x srl, proprietaria dell’immobile e il legale rappresentante dell’Azienda Eco Servizi per l’Ambiente srl, gestore dell’attività condotta nell’immobile, ad...

Maxi Operazione sul litorale romano: 4 arresti e 700 gr di droga sequestrata

A conclusione di un lungo servizio di osservazione e pedinamento scattato sulle spiagge di Torvaianica, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia e delle Stazioni Carabinieri di Torvaianica e di...

All’Ombra del Colosseo è l’ora del Geppo Show

Martedì 22 agosto alle ore 21.45, per la prima volta sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Geppo con il suo Geppo Show. Il nome Geppo nasce dalla passione di Simone...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...