Rom sgomberati ad Acque Rosse. Sesa: «Ci vogliono altre soluzioni»

0
78

Ancora polemiche sullo sgombero avvenuto giovedì mattina alla pineta delle Acque Rosse per il quale era sceso in campo anche il responsabile della Caritas del Municipio XIII, don De Donno con una pesante lettera al primo cittadino, Gianni Alemanno. «Signor sindaco – aveva scritto – lei è veramente forte con i deboli e debole con i forti». Venerdì mattina sono state venticinque le persone fatte allontanare dal piccolo accampamento abusivo e che restano però senza una collocazione e la paura è che possano tornare per essere poi allontanati ancora.

E proprio su questo che l’opposizione municipale attacca l’intervento: «C’è bisogno di trovare delle soluzioni alternative alla forza e all’emarginazione. – ha detto Giuseppe Sesa, consigliere Pd per le politiche sociali – Questi senza tetto sono stati allontanati ma non è stata offerta loro nessuna soluzione alternativa alla strada e torneranno, come è sempre successo. Siamo preoccupati – prosegue Sesa –  questo è un momento molto delicato per il nostro municipio ma il Comune sembra concentrato su altro. Effettuare uno sgombero mentre a Ostia Nuova si spara in pieno giorno sotto casa della gente significa non tenere conto della delicata situazione che i cittadini stanno vivendo. Ma soprattutto – conclude – non c’è alcuna iniziativa sociale e nessuna volontà di risolvere il problema alla radice».   

È SUCCESSO OGGI...

Sziget Release Party a Roma: i Moseek in concerto

Dopo “l’assaggio” di Coachella e Primavera Sound dello scorso anno, il Quirinetta di Roma continua ad anticipare e stuzzicare le orecchie con anteprime dei grandi festival internazionali: lo fa il 13 maggio con il...
sedativi

Roma, gru si ribalta: operaio muore schiacciato

Un operaio di 57 anni, di origini calabresi, è morto in un infortunio avvenuto questa mattina intorno alle 11.40 nei pressi di un depuratore in via degli Alberini, a Roma. Secondo quanto accertato dai carabinieri,...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...

Palpeggiava e molestava le sue allieve: orrore a Roma

Quando sulle lavagne di alcune aule di un istituto scolastico del Prenestino è apparsa la scritta “pedofilo”, associata al cognome di uno dei professori, la Polizia di Stato, nel più assoluto riserbo, era già...

Cerveteri, bufera Marini su Zito: “Asfalta la campagna elettorale”

«La presunzione di alcuni esponenti dell’Amministrazione comunale uscente suona come uno schiaffo ai 40mila cittadini della nostra comunità, trattati come fossero già tutti con il cervello all’ammasso». Il vice sindaco asfalta la campagna elettorale e...