Servizio insufficiente alla Casa del parto di Ostia

0
96

Quattro parti in cinque mesi, ma la Regione Lazio assicura: «La Casa del Parto Acqualuce di Ostia è aperta e perfettamente funzionante». Eppure, la denuncia è arrivata dal Comitato a difesa della Casa del parto e dei servizi materno-infantile e dal Cobas: «Mancano le ostetriche e infermieri. Costretti a fare i doppi turni, non riescono a sostenere l’impegno».  

Ha suscitato non poche polemiche il grido dall’allarme tanto che sono scesi in campo anche il consiglieri Pd Enzo Foschi e Giuseppe Sesa che in una nota hanno dichiarato: «E' allarmante quanto dichiarato dai rappresentanti della Rsu della sanità, relativamente alle problematiche della struttura "Acqualuce" dell'ospedale G.B. Grassi, tale struttura infatti, doveva e dovrebbe rappresentare uno dei fiori all'occhiello del nosocomio Lidense e dell'azienda Rmd tutta, invece così come per il resto dei servizi la strutturale ormai carenza di personale impedisce il funzionamento ottimale della struttura. Il personale in servizio – sottolineano – non è numericamente adeguato per consentire il parto naturale alle pazienti che ne fanno richiesta. Oltre alle difficoltà strutturali legate al debito e al piano di rientro ritengo che le responsabilità, forse uniche, della situazione al collasso della sanità siano dovute alla mancanza della dirigenza della Roma D, difatti è inaccettabile che la governatrice Polverini non abbia ancora provveduto a nominare il direttore generale».

L’assessorato regionale ha però risposto: «La Asl Roma D sta proseguendo ad aumentare il personale ostetrico al fine di garantire una maggiore capacità operativa di tutto il blocco parto dell’Ospedale Grassi, e quindi anche della Casa del Parto. Un’ulteriore unità di personale ostetrico infatti è già in servizio e altre quattro entreranno in servizio dal primo dicembre.  I lavori per la messa a norma della struttura inoltre stanno proseguendo. E’, infatti utile ricordare che la Casa del Parto appena un anno fa era semplicemente una sperimentazione destinata, questa si, a finire e a chiudere i battenti o a proseguire a colpi di proroga senza una chiara definizione all’interno del sistema sanitario regionale».

 Francesca Rosati

È SUCCESSO OGGI...

Due terribili incidenti in poche ore: morte una 17enne e una 18enne

Incidente mortale poco dopo l'una della notte in via Tor Marancia 28, dove una Fiat 500, guidata da un giovane romano di 23 anni, per cause da accertare ha sbandato e colpito ad alta...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Prende a calci la madre: «Alzati, stai facendo solo scena»

Arrestati dalla Polizia un 52enne e un 43enne romani Roma, 18 ago. (askanews) - Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...

San Cesareo, carabineri arrestano “coltivatore” di marjiuana

Dopo alcuni servizi di monitoraggio delle aree agricole isolate, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno individuato e arrestato un 57enne originario di Zagarolo ma da tempo residente a San Cesareo, già conosciuti alle...