Festa Immacolata: strade chiuse e bus deviati

0
18

Un giovedì 8 dicembre tra tradizione e viabilità modificate per permettere lo svolgimento delle cerimonie a piazza di Spagna e dei mercatini e processioni a Centocelle e all’Aurelio.

A piazza di Spagna si svolgeranno le tradizionali cerimonie per la festa dell'Immacolata che inizieranno alle 7,30 con l'omaggio floreale dei vigili del fuoco e culmineranno alle 16 con la visita del pontefice.

Sin dalle prime ore del mattino sarà chiusa via Due Macelli tra largo del Tritone e piazza di Spagna e per tutto il giorno, fino alle 20,30 saranno deviate le linee 116, 119 e 590. Nel primo pomeriggio, dalle 13,30, scatterà il divieto di circolazione su via Tomacelli, piazza Augusto Imperatore e un tratto di via del Corso, da piazza del Popolo a largo Goldoni.

La chiusura al traffico resterà in vigore sino alle 17,30 e nelle stesse ore le linee C3, 81, 590, 628, 926 e Shopping 1 saranno deviate. Il capolinea dei collegamenti 224 e 913, inoltre, sarà trasferito da piazza Augusto Imperatore a piazza Cavour. 

Dalle 14 alle 18 la Ztl del Centro storico sarà chiusa. Nel corso del mese, la chiusura dalle 14 alle 18 sarà replicata in altre due giornate festive, l'11 e il 18 dicembre. A Centocelle, l'8 dicembre si festeggerà con un mercatino natalizio a via dei Castani, che sarà chiusa al traffico dalle 6 a mezzanotte tra via dei Faggi e piazza dei Mirti. Quattro linee bus, C5, 312, 552 e 556, saranno deviate per via dei Sesami e via dei Faggi.

Nel XVIII Municipio, nel pomeriggio di giovedì è in programma una processione che partirà da via Monte del Gallo e percorrerà anche via della Cava Aurelia e via Gregorio VII. Dalle 15 alle 17 possibili brevi stop e rallentamenti coinvolgeranno le linee 34, 190 Express e 916