Operazione \”shopping sicuro\”: 5 arresti

0
24

Prosegue l’operazione straordinaria di controllo del territorio messa in atto dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma per garantire un Natale sereno ai cittadini che affollano le vie del centro della Capitale in cerca dei primi regali. Nelle ultime ore altre 5 persone sono state fermate dalle pattuglie dell’Arma nelle principali vie dello shopping natalizio, e che dovranno rispondere di furto aggravato.

I primi due a finire in manette sono stati due 20enni romani arrestati dai Carabinieri della Compagnia Roma Parioli sorpresi a rubare capi di abbigliamento da un negozio di Corso Trieste.

Poco più tardi sempre i militari della Compagnia Roma Parioli hanno fermato un cittadino Cileno di 33 anni che, all’interno del centro commerciale ancora una volta di Corso Trieste aveva borseggiato una donna di 31 anni impegnata a fare shopping.

Una 42enne di origine polacca è stata invece arrestata dai Carabinieri del Comando di Roma Piazza Venezia sorpresa dopo aver fatto incetta di vari prodotti trafugati dagli scaffali di un supermercato del centro. La protagonista dell’ultimo episodio invece è stata una cittadina romena di 42 anni arrestata dai Carabinieri della Compagnia di Roma Trastevere, “pizzicata” mentre si nascondeva addosso vari indumenti, all’interno di un centro commerciale situato nei pressi della Circonvallazione Gianicolense.

I 5 saranno processati con rito direttissimo mentre la refurtiva recuperata è stata restituita ai proprietari.