Partono i lavori nel parco Madre Teresa di Calcutta

0
16

Sono partiti i lavori di riqualificazione del Parco Madre Teresa di Calcutta di Viale Palmiro Togliatti. Da mesi il parco è in una condizione di degrado, a causa di immondizia, panchine rotte e la prostituzione praticata la sera.

«Abbiamo partecipato – spiega Roberto Mastrantonio, presidente del VII Municipio – al bando Regione Lazio, ed è un progetto realizzato interamente dalle scuole e recepito da noi. Abbiamo tre ex punti informativi del Giubileo – aggiunge Mastrantonio –  sono dei chioschi che stanno marcendo all’interno del Centro Carni. Vogliamo recuperarli inserendoli uno nel Parco Madre Teresa di Calcutta, uno nel Parco di Tor Sapienza e uno nel Parco di Via delle Palme. Appena avremo i fondi faremo una recinzione nuova.  I lavori di riqualificazione verranno conclusi a fine Gennaio».

L’area da mesi versa in una situazione di abbandono. «Hanno rotto panchine e tirato giù parecchi muretti» spiega Alessandro Moriconi , assessore all’Ambiente del Municipio VII. «E’ un’area di prostituzione notturna – spiega l’assessore –  in particolare la parte che si affaccia su viale Palmiro Togliatti. Chiuderemo – conclude l’assessore – il tratto di parco che va dall’asilo nido a viale Palmiro Togliatti e faremo l’ apertura mattutina e la chiusura notturna».

Agostina Delli Compagni