Paura al Casilino: spari gambizzano albanese

0
23

Un albanese di 54 anni con diversi precedenti è stato ferito ad una gamba in un centro scommesse Snai in via dei Colombi, nel quartiere Casilino.

Secondo una prima ricostruzione, due uomini arrivati a bordo di uno scooter sono entrati nella sala scommesse e hanno aperto il fuoco sparando tre colpi contro l'albanese. Poi sono fuggiti, uno a bordo dello scooter e l'altro a piedi.

L'albanese, che è stato raggiunto da due proiettili uno al gluteo e l'altro alla coscia, è stato in un primo momento trasportato al policlinico Casilino poi trasferito all'Umberto I. Sul caso indaga la Squadra Mobile di Roma. Sul luogo dell'agguato è stato trovato un casco.