Paura al Casilino: spari gambizzano albanese

0
77

Un albanese di 54 anni con diversi precedenti è stato ferito ad una gamba in un centro scommesse Snai in via dei Colombi, nel quartiere Casilino.

Secondo una prima ricostruzione, due uomini arrivati a bordo di uno scooter sono entrati nella sala scommesse e hanno aperto il fuoco sparando tre colpi contro l'albanese. Poi sono fuggiti, uno a bordo dello scooter e l'altro a piedi.

L'albanese, che è stato raggiunto da due proiettili uno al gluteo e l'altro alla coscia, è stato in un primo momento trasportato al policlinico Casilino poi trasferito all'Umberto I. Sul caso indaga la Squadra Mobile di Roma. Sul luogo dell'agguato è stato trovato un casco.

È SUCCESSO OGGI...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Fiumicino, borse di studio per diplomati e laureati: per le domande c’è tempo fino...

I diplomati e laureati nell’anno scolastico o accademico 2015-2016 residenti sul nostro territorio potranno presentare entro il 18 settembre la documentazione per ricevere una borsa di studio dall’importo variabile a seconda del numero delle richieste inoltrate. La domanda...

Montanari: «Per tutto agosto pulizia grandi arterie stradali di Roma»

“Continuano per tutto il mese le operazioni di pulizia delle grandi arterie della Capitale iniziate lo scorso 6 agosto sulla via Laurentina. Fino a domani gli operatori di AMA lavoreranno su via Aurelia, poi...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...

Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida. Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi - romani e turisti –...