Esquilino, senegalesi in corteo spontaneo contro i tragici fatti di Firenze (Video)

0
110

Un corteo spontaneo di un centinaio di senegalesi è partito qualche ora fa da piazza Porta Maggiore per manifestare solidarietà ai due venditori ambulanti uccisi e ai tre feriti, ieri, a Firenze, da un militante di estrema destra che si è poi si è suicidato.

Attraversando viale Manzoni, il corteo è giunto a piazza Vittorio. I manifestanti si sono fermati davanti all'ingresso della metro, dal lato di via Ricasoli, occupando la strada e intonano cori «Basta razzismo». Con le mani alzate e incrociate per rappresentare le manette, sono poi ripartiti da piazza Vittorio e attualmente stanno sfilando in corteo in via Principe Eugenio. Il traffico è bloccato. Sono sul posto polizia e polizia municipale.

Gianluca Casseri, l’omicida, era un italiano, cinquantenne, militante di gruppi di estrema destra e autore di libri e riviste d’area. Aveva scritto articoli anche per il sito di CasaPound, che ieri ha deciso di rimuoverli.

 

Da un servizio del TG3 Linea Notte

 

È SUCCESSO OGGI...

Procura indaga su Bracciano: perquisizioni in Acea

Una perquisizione è stata disposta dalla Procura di Civitavecchia presso gli uffici di Acea Ato 2 Spa in piazzale Ostiense a Roma in riferimento alla crisi idrica del lago di Bracciano. Lo comunicano in una...

Con appena 56 milioni fra impianti compost e isole ecologiche già si parla di...

Sarà anche per l’approssimarsi della campagna elettorale per le regionali del prossimo anno, fatto sta che Nicola Zingaretti si è stancato di veder additato il Lazio fra le regioni più scassate d’Italia. Soprattutto per...

Antiche strada d’Italia: il viaggio di Osvaldo Bevilacqua arriva in libreria

La Via Francigena che tagliava l’Italia da Nord a Sud, la Salaria che la tagliava da Est a Ovest, la Rotta dei Fenici che toccava le affascinanti coste delle sue isole: più che tre...
acqua acea magliana

La Procura di Civitavecchia indaga sul comportamento di Acea Ato 2

Dulcis in fundo ci mancava solo la Procura, questa volta di Civitavecchia, ad indagare sul comportamento di Acea Ato 2 sul prelievo di acque dal lago di Bracciano. In effetti il timore di risvolti penali...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...