Consorzio Dragona, in due anni persi 500 posti

0
72

«I dipendenti delle cento imprese che fanno parte del Consorzio di Dragona, sono passati in due anni da 2.000 a 1.500. C'è stata inoltre una diminuzione del fatturato anche del 30 per cento e qualcuno oggi rischia di chiudere». A lanciare l'allarme ieri il presidente del Consorzio Industriale Dragona, Ferdinando Biancavilla a margine dell'incontro, organizzato da Federlazio, presso il Consorzio Industriale di Dragona, per la presentazione del progetto riguardante le borse lavoro sociali.  

«Le piccole aziende – ha continuato Biancavilla – vivono di commesse indotte e se le medie e le grandi aziende non hanno lavoro conseguentemente ne risentono le piccole. Il lavoro sta cambiando e produrre sul posto non è più conveniente. Conviene invece acquistare un prodotto non finito, aggiungere qualcosa e rivenderlo direttamente in azienda. Per questo abbiamo chiesto all'assessore Bordoni di aprire al commerciale il polo industriale di Dragona».

cinque 

È SUCCESSO OGGI...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

Antiche strada d’Italia: il viaggio di Osvaldo Bevilacqua arriva in libreria

La Via Francigena che tagliava l’Italia da Nord a Sud, la Salaria che la tagliava da Est a Ovest, la Rotta dei Fenici che toccava le affascinanti coste delle sue isole: più che tre...

33 anni con Radio Rock: festa di compleanno a Villa Ada

Dal 1984 un “presidio” romano ispira - e sostiene - le giornate degli amanti della buona musica, seguendo il motto “Il mio dio è il rock'n'roll”. La frase è di Lou Reed, il presidio...

Corviale, arrestato rapinatore della farmacia di via Portuense

I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta, con la collaborazione dei militari della Stazione Roma Villa Bonelli, hanno identificato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il rapinatore che nel pomeriggio di lunedì scorso aveva...

“Finti” clienti derubano quelli “veri”: incredibile truffa a Roma

Si fingevano clienti all’interno di un negozio di scarpe sportive di via del Corso, per poi derubare i clienti veri, ma i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, durante i quotidiani...