Fiumicino, associazioni Ncc in sciopero il 20 dicembre

0
26

Incrociano le braccia i lavoratori delle associazioni di categoria dei veicoli Ncc (noleggio con conducente) il giorno 20 dicembre per protestare contro la concorrenza sleale che i tassisti stanno svolgendo all’aeroporto di Fiumicino. Ad annunciarlo in una nota, le organizzazioni A.N.C. Fast, Trasporto Persone, Confartigianato imprese Roma, Federncc, Confcommercio Roma.

“Viste le numerose segnalazioni indirizzate a tutte le Forze dell’Ordine, rimaste purtroppo disattese – racconta la nota – ed il perpetrarsi della presenza di alcuni gruppi di tassisti che, ormai da giorni, indossando dei fratini con la scritta Taxi Service indirizzando l’utenza esclusivamente verso il servizio taxi a discapito del servizio di NCC Vettura, situazione aggravata, inoltre, dalla illegittima presenza di operatori mediante autobus i quali, essendo privi di autorizzazione continuano la vendita di biglietti in sede aeroportuale e continuano a stazionare in Aeroporto pur essendo riservata loro la sola salita e discesa dell’utenza; dichiarano lo stato di agitazione della categoria NCC Vettura, con il fermo, manifestazione e Assemblea nel sedime Aeroportuale per il giorno 20 dicembre 2011. Lo sciopero – conclude la nota – è volto a tutelare anche gli associati che hanno regolare contratto di sub concessione con la Società Aeroporti di Roma per l’espletamento del servizio di noleggio con conducente”.