«La Regione ci paghi le indennità»

0
66

Uno sciopero per dire basta a precarietà e mancati stipendi. Quella di mercoledì è stata una giornata di protesta al tribunale di Velletri per 40 tirocinanti che dalla Regione Lazio attendono ancora le paghe degli ultimi tre mesi: «Come lavoratori precari della giustizia – spiega il portavoce, Emiliano Viti – abbiamo deciso di sospendere la nostra attività negli uffici giudiziari di Velletri e Roma. Questa decisione è stata presa perché le indennità che avremmo dovuto ricevere dalla Pisana non sono state pagate».

Stipendi che ammontano a circa 300 euro mensili: un’inezia. Sotto accusa è l’assessore regionale e alle politiche sociali, Mariella Zezza. «Dall’assessorato ci è stato confermato – specifica Viti – che manca la copertura economica e che nel secondo semestre del tirocinio potremmo essere inviati in altri uffici giudiziari: da Velletri a Civitavecchia ad esempio. Tali decisioni potrebbero pesare sul nostro carico di spese e compromettere il percorso di formazione e reinserimento lavorativo».  

Un percorso, quello dei 40 tirocinanti, iniziato nel giugno 2010 con la Provincia di Roma e che ha intrapreso la strada del calvario, una volta passato sotto la Regione. «Sembra che dovremmo aspettare la riapertura del bilancio regionale di gennaio. Se saremo fortunati – incalza il portavoce – i primi spiragli di luce si vedranno solo a febbraio. Ma allo stato dei fatti rimaniamo dubbiosi, visto che ci sono già grandi problemi a reperire risorse per pagare i nostri primi sei mesi di tirocinio. Figuriamoci il resto».  Veramente un peccato, visto e considerato che il lavoro dei 40 lavoratori cassaintegrati e in mobilità è stato «ampiamente apprezzato dai presidenti dei tribunali e dei cittadini che quotidianamente incontriamo nelle cancellerie», racconta Viti che poi esorta la Zezza al dialogo per avere risposte certe sul futuro e sui pagamenti: «Magari dicendo – chiosa il portavoce – che fine ha fatto il “cantiere-giustizia” che a maggio aveva preannunciato in un convegno pubblico al tribunale di Civitavecchia».

 Marco Montini

È SUCCESSO OGGI...

All’Ex Dogana arriva il Just Music Festival: tra gli ospiti Rag’n’Bone Man e Fatboy...

Rag’N’Bone Man, FatBoy Slim, Nicolas Jaar, Paul Kalkbrenner, Richie Hawtin e Damian Lazarus, Roots In The City: Sizzla & The Firehouse Band, Lee Scratch Perry & Mad Professor, Nattali Rize,Promise No Promises: sono questi...

Terribile incidente, uomo investito da un’auto: è grave

Tremendo incidente stradale a Roma, in zona Colli Albani: un uomo di 57 anni è stato investito nel pomeriggio di domenica 28 maggio, intorno alle 16.30, mentre attraversava la strada in via Rocca Priora. Sul posto...
cronaca di roma torpignattara

Omicidio delle tre sorelline, indagati a Roma due rom

La procura di Roma ha iscritto due persone nel registro degli indagati in relazione al rogo nel quale sono morte le tre sorelle Halilovic. Gli indagati sono due rom, idetificati grazie alle telecamere di...

Nuovo blitz dei movimenti per la casa in Regione

"Blitz dei movimenti per il diritto all'abitare alla Regione Lazio, mentre gli abitanti di via Bibulo manifestano all'assessorato #oralecase". Lo scrivono su twitter i Blocchi precari metropolitani.   "Nuovo record di sfratti eseguiti con la forza pubblica nella...

Violenta lite con i vicini, fermata una coppia

Una coppia barricata nella propria auto, un uomo e una donna che impedivano loro di uscire dal veicolo e di allontanarsi. Questa la scena presentatasi alle pattuglie del Reparto Volanti, giunte in una via di...