Ovuli di cocaina nello stomaco: arrestato corriere

0
66

Un cittadino nigeriano di 37 che aveva ingerito 10 ovuli di cocaina è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma IV Miglio Appio. L’uomo, i cui strani movimenti erano stati notati dai militari in Piazzale dell’Umanesimo, nei pressi del laghetto dell’Eur, è stato controllato. La perquisizione, in un primo momento, ha dato esito negativo, ma i Carabinieri hanno voluto vederci chiaro in virtù del forte nervosismo che l’uomo stava palesando durante le operazioni.

Il 37enne, quindi, è stato accompagnato all’Ospedale “Sant’Eugenio” dove, grazie agli accertamenti radiografici, è stato scoperto il “tesoro” che stava trasportando nello stomaco: 10 ovuli termosaldati contenenti complessivamente 130 grammi di eroina. Lo stratagemma viene utilizzato dai pusher per trasportare le dosi da un posto all’altro ed eludere i controlli delle forze dell’ordine, apparentemente senza rendersi conto del forte pericolo cui sottopongono le loro vite: qualora, infatti, uno degli involucri si aprisse riversando l’eroina direttamente nello stomaco per loro significherebbe morte certa.

Evacuati gli ovuli, il cittadino nigeriano, arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato associato al carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Nettuno, poliziotto libero dal servizio sventa un furto in un negozio

Era libero dal servizio, l'agente della Polizia di Stato, che la scorsa notte, mentre si trovava nei pressi della propria abitazione, ha udito alcune voci provenire dalla strada e, insospettito dal fatto che due...
Controlli dei Carabinieri

Movida capitale, blitz antidroga dei carabinieri: 18 arresti

Ancora un weekend di blitz antidroga per i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma che hanno arrestato 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi nelle zone di Trastevere, Centro, San Pietro, piazza Vittorio...

Ardea, Mario Savarese nuovo sindaco

È Mario Savarese il nuovo sindaco di Ardea. È stato eletto con il 62,8% dei voti. Alfredo Cugini, suo sfidante, ha avuto il 37,2%. I dati, in allegato.
Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...

Torre Argentina, carabinieri arrestano 3 clonatori in azione

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini bulgari di età compresa tra i 32 e i 36 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con...