Guidonia, in auto con 25 kg di botti vietati: denunciato 67enne

0
22

Trasportava botti di fine anno di “IV categoria”, ovvero molto pericolosi, per il cui maneggio e trasporto sono necessarie delle particolari autorizzazioni, il pensionato di 67 anni originario della provincia di Reggio Emilia, denunciato a piede libero dai Carabinieri della Compagnia Tivoli.

L’uomo è stato sorpreso a bordo della propria auto con oltre 40 kg di fuoco d’artificio e “miccette” che sarebbero serviti a lui e alla sua famiglia per festeggiare a dovere l’arrivo del nuovo anno. Peccato, però, che più della metà di quel carico, esattamente 25 Kg, era composta da razzi e artifici pirotecnici, la cui detenzione e trasporto è soggetta a rigide autorizzazioni. Per questo motivo, nei confronti del pensionato è scattata la denuncia a piede libero ai sensi del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza.