D’Auria: “Via del Faro nuovamente invasa da Eternit. Tanto vale trasformarla in discarica”

0
33

“Per l’ennesima volta via del Faro è invasa dai rifiuti, in particolare da Eternit, che diventa sempre più pericoloso via via che si degrada e si sbriciola. A questo punto tanto vale che il Comune trasformi la strada in discarica autorizzata, almeno la terrà sotto controllo”. A parlare è Mario Russo D’Auria, leader del movimento civico Gil (Gruppo indipendente per Fiumicino).

“L’attenzione che questa amministrazione, sindaco e giunta, ha avuto nel tempo per l’ambiente è quasi nulla.Verde pubblico spesso abbandonato, soldi buttati per piante messe a dimora e fatte seccare, palme devastate, ville e parchi pubblici sporchi. E poi c’è il capitolo discariche abusive, contro il quale nulla di concreto è stato fatto se non gettare (altri) soldi pubblici per finanziare rilevatori ambientali che certo non hanno ottenuto granché. Via del Fro è uno degli esempi più evidenti – afferma Russo D’Auria – della fallimento di questa amministrazione sotto il profilo ambientale.

A questo punto, vista la pericolosità dei materiali abbandonati, tanto varrebbe recintare la strada e farla diventare una discarica ufficiale, almeno si potrebbero controllare gli scarichi… Una provocazione? Nemmeno tanto. Se la gente è incivile la colpa non è solo di chi sporca, ma di chi non educa. Invece di multare le mamme che portano i figli a scuola, il Comune impegnasse i propri uomini per multare salato gli inquinatori. È il nostro pensiero, è quello che faremo se nel futuro ci capiterà di avere una chance di governo locale”.