Fiumicino, Enac: le compagnie devono pagare il servizio smistamento bagagli

0
28

Le compagnie aeree che utilizzano il sistema di smistamento automatico di bagagli in transito dell'aeroporto di Fiumicino devono pagare il servizio. Lo ribadisce l'Enac prendendo atto allo stesso tempo del rispetto da parte di Adr a non sospendere il sistema.

“L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile – si legge i n una nota – prende atto del rispetto da parte di Aeroporti di Roma dell'ordinanza dell'Enac con la quale e' stato chiesto alla società di gestione di non sospendere il funzionamento dell'impianto Net 6000 per i bagagli in transito a Roma Fiumicino”.

“Al contempo, l'Enac ribadisce che le compagnie aeree che usufruiscono del servizio, hanno il dovere di pagare il corrispettivo dovuto – conclude la nota -, come stabilito da un provvedimento dell'Ente che deve essere rispettato e applicato dagli operatori”.