Monte Livata, ruba 50 gratta e vinci ottenendo 400 euro: arrestato

0
20

I carabinieri della compagnia di Subiaco hanno arrestato, ieri sera, un italiano di 41 anni, originario del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine con l’accusa di furto aggravato.

L’uomo, mentre si trovava all’interno di un bar in località Monte Livata, approfittando della momentanea assenza del gestore, intento a servire dei clienti al tavolo, si è impossessato di 50 gratta e vinci da 20 e 10 euro, per un valore totale di 1000 euro, appesi in bella vista dietro la cassa, ed è fuggito. Il titolare dell’esercizio commerciale accortosi subito dell’ammanco ha contattato il pronto intervento 112 dei Carabinieri fornendo la descrizione del ladro e del mezzo con cui si era allontanato. I militari con le informazioni ricevute hanno effettuato delle ricerche in zona poi si sono diretti verso l’abitazione del ladro dove lo hanno bloccato con i gratta e vinci rubati, alcuni dei quali, una decina circa, li aveva già grattati vincendo 400 euro.

I militari hanno proceduto ad accompagnarlo in caserma dove è stato trattenuto in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo mentre la refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.