Tenta di rubare portafogli sul bus 64. “Manolesta” arrestato dai Cc

0
29

Continua a dare i suoi frutti il piano di controllo straordinario “Natale Sicuro”, attuato dal Comando Provinciale Carabinieri di Roma. Ieri sera, a largo di Torre Argentina i Carabinieri della Stazione Roma Porta Cavalleggeri hanno arrestato un cittadino Etiope di 41 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, per tentato furto aggravato.

L’uomo, a bordo del bus di linea “64”, per fare evidentemente incetta di portafogli aveva preso di mira un turista svizzero di 65 anni. Giunti all’altezza di Largo di Torre Argentina, il manolesta si è avvicinato alla vittima e ha iniziato ad allungare le mani alla ricerca del bottino. I Carabinieri della Stazione Roma Porta Cavalleggeri che erano presenti sul mezzo in servizio antiborseggio, hanno assistito alla scena e sono prontamente intervenuti bloccando l’uomo. Dopo averlo ammanettato e arrestato i militari si sono sincerati con il turista che il colpo non fosse andato a segno. Il manolesta arrestato sarà processato con rito direttissimo.