Anzio, erano il terrore di farmacie e supermercati: arrestati 3 rapinatori

0
35

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Anzio, a seguito di accurate indagini, hanno notificato, questa mattina, tre ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di B.P.G 40enne, di Ardea, D.R. 46enne di Ardea, G.D. 35enne di Anzio. I tre, già arrestati dagli stessi Carabinieri, per rapina in concorso nei confronti della farmacia “Farfarelli” di Anzio, erano diventati il terrore degli esercizi commerciali del litorale dove imperversavano quotidianamente asportando denaro dalle casse e strappando letteralmente gioielli e denaro ai clienti presenti. In occasione dell’arresto, i militari sequestrarono nel loro covo, a Torvajanica, numerosi capi di vestiario, nonché la pistola e i coltelli utilizzati nelle varie rapine.

A seguito dell’arresto in flagranza, avvenuto il 10 febbraio, gli investigatori dei Carabinieri hanno condotto una serrata attività d’indagine che ha permesso di verificare tutti gli elementi indiziari a carico dei tre, riuscendo così a dimostrare che erano stati gli autori delle rapine che dal mese di gennaio alla metà di febbraio del corrente anno avevano colpito farmacie supermercati e tabaccherie del litorale a sud di Roma. All’esito dell’attività di indagine dei Carabinieri di Anzio, il Gip del Tribunale di Velletri, concordando con le risultanze investigative, ha emesso i provvedimenti restrittivi nei confronti della banda di rapinatori.