Epifania, corsa a villa Borghese e gara podistica al Tuscolano: il piano bus

0
21

Domani, giorno dell’Epifania, a Villa Borghese torna la “Corsa del Giocattolo” giunta alla sua XXXVI edizione. La minimaratona partirà alle 11 da piazza Napoleone I per arrivare in viale Valadier attraverso un percorso interno alla Villa che comprende anche via di Valle Giulia, via Aldovrandi, via Pinciana, piazzale del Brasile e piazzale delle Canestre. Possibili rallentamenti per le linee che transitano lungo il percorso di gara: C3, 3, 19, 52, 61, 88, 116, 120, 150, 160, 217, 490, 495 e 910. A San Pietro, è in programma la tradizionale sfilata lungo via della Conciliazione e l’omaggio dei doni al Papa.

L’evento inizierà verso le 11 e fino al termine della sfilata potrebbero verificarsi rallentamenti o brevi stop per i bus delle linee 23, 34, 40Express, 62 e 280. La 62 sarà comunque deviata su via della Traspontina, Borgo Sant’Angelo e piazza Pia dove faranno capolinea. Al Tuscolano, inoltre, si svolgerà la ventesima edizione della gara podistica "Corri per la Befana". Dalle 9,30, partendo da circonvallazione Tuscolana, i partecipanti percorreranno via Tuscolana, via Capannelle, via Appia Nuova, viale Appio Claudio e via Lemonia. Probabili brevi fermi a vista e/o deviazioni per le vetture delle linee bus 558, 654, 664 e C11. A seguito della chiusura al traffico di via Turianova, inoltre, dalle 10 alle 11 circa, la linea 654 non transiterà in via Bisignano, via Santa Severina, viale Appio Claudio, via Siderno, via Oppido Mamertina e sarà deviata per via Appia Nuova.

Sempre domani, dalle 17,30 alle 18,30, è in programma una rappresentazione itinerante del Presepe vivente. I partecipanti si muoveranno da piazza San Giovanni in Laterano, attraverseranno via Merulana, piazza Santa Maria Maggiore e via Carlo Alberto per raggiungere i giardini di piazza Vittorio, dove metteranno in scena la rappresentazione della Natività. Sono possibili rallentamenti e deviazioni per le linee C3, 3, 16, 70, 71, 75, 85, 87, 360, 590, 649 e 714. Infine, piazza Navona ospiterà il tradizionale mercatino del 6 gennaio. Tra le 10,30 e le 20,30 verrà potenziata la linea 116.