Porta Maggiore, minacce e botte a compagna: arrestato

0
48

Un uomo è stato arrestato per violenze quotidiane nei confronti della sua compagna. Intimidazioni, scenate per motivi futili e ingiustificati, scatti improvvisi d’ira e vere e proprie aggressioni fisiche con calci e pugni alle gambe ed alla testa: queste le liti giornaliere, ricorrenti soprattutto al momento del rientro serale dell’uomo e durante la notte, che hanno spesso richiamato l’attenzione di alcuni inquilini. Ad aggravare l’atteggiamento aggressivo dell’uomo, il suo consumo quotidiano di sostanze alcoliche. La donna, nella speranza di un cambiamento, aveva sopportato, fino a quando la situazione non è degenerata ed ha deciso di troncare la storia. Neanche un periodo di allontanamento tra i due è stato però sufficiente a riportare serenità e “normalità” nella loro convivenza “forzata”.

Dopo l’ennesima aggressione subita, temendo il peggio, si è fatta coraggio ed ha richiesto l’intervento degli agenti del Commissariato Porta Maggiore, che, dalle indagini effettuate, hanno trovato inequivocabili conferme alla denuncia della donna. La Procura presso il Tribunale di Roma, considerati gli elementi acquisiti dagli investigatori, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico dell’uomo, eseguita nelle ultime ore dagli agenti del Commissariato Porta Maggiore.

È SUCCESSO OGGI...

Primarie Pd, a Roma gazebo rubati. Ed è folla ai seggi

Due gazebo per le primarie del Pd a Roma sono stati rubati la scorsa notte da sconosciuti, secondo quanto si apprende dalla questura. Le strutture si trovavano alla Stazione Termini e a piazza Bologna,...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...