Pomezia, alla Sigma Tau nuova fumata nera

0
42

Fumata nera martedì sera nell'incontro convocato tra sindacati e azienda Sigma Tau.

«Nell’incontro l’azienda – si legge in una nota dell'Rsu Sigma Tau – che affida una trattativa strategica per la sua sopravvivenza ad un consulente, non ha mostrato di aver recepito lo spirito del verbale siglato al ministero dello Sviluppo Economico che la impegnava a valutare“misure, dimensioni,tempi e/o strumenti “ anche diversi da quelli inizialmente proposti per gestire la difficile situazione».

L’azienda è rimasta sulle proprie posizioni confermandola volontà di ricorrere a CIGS e terziarizzazioni nei numeri già indicati e precludendo, di fatto, il raggiungimento di un accordo.

La RSU e le Organizzazioni Sindacali di categoria respingono con forza questa impostazione. Se la Sigma-Tau e il gruppo fanno registrare una perdita, a questa fa da contraltare un “patrimonio netto” del gruppo in forte crescita, sebbene “spostato contabilmente” su consociate anche estere; questo patrimonio netto del gruppo dovrà essere usato come garanzia per ottenere le risorse economiche che consentano di gestire in maniera indolore la vertenza aperta.

«Interesse prioritario di questo sindacato è ricercare un accordo ma non siamo disponibili a svendere i lavoratori ed il loro futuro – continua l'Rsu – la nostra posizione è che da questa azienda nessuno debba uscire in maniera drammatica ma che vadano anzi privilegiate operazioni che consentano ai lavoratori di agganciarsi alla pensione attraverso esodi incentivati e volontari. Chi, all’interno degli organi decisionali del gruppo, teorizza il mancato accordo finale come via di uscita dalla situazione di stallo che si è venuta a creare,sappia che rischia di accollarsi i costi incalcolabili di un conflitto sociale durissimo che inevitabilmente danneggerà la stessa azienda.

Per questo motivo noi crediamo che l’appuntamento fissato al Ministero dello Sviluppo Economico per il 13 sia un passaggio cruciale di questa vertenza e diventa un momento fondamentale per ricercare quelle soluzioni che consentano di evitare uno scontro sociale durissimo».

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...
incendio ad ariccia

Spaventoso incendio ad Ariccia: travolte due auto e la condotta del gas

Un grande spavento ma, fortunatamente, nessun ferito, per un enorme incendio ad Ariccia. Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 14 in via del Ginestreto 30. A provocarle, il rogo di una autocisterna che...
Sigilli a un ristorante all'Esquilino

Roma, sigilli a un ristorante: dehors del locale completamente abusivo

Fine settimana di controlli da parte della Polizia Locale. Il reparto del supporto operativo Commercio su sede fissa del I gruppo Centro, ex Trevi, diretto dal dott. Roberto Stefano, ha messo i sigilli a...
Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...
Vino e arte che passione, grande evento a Roma

Vino e arte che passione, degustazioni e visite guidate al Casino dell’Aurora Pallavicini

Un’occasione unica per degustare il meglio della nostra produzione vinicola italiana esplorando i segreti di alcune opere inedite dell’arte antica. La straordinaria cornice del Casino dell’Aurora Pallavicini aprirà i suoi spazi in via esclusiva...