Istituto “Galileo Galilei”, l’occupazione di Lotta studentesca tra calcetto e saluti romani

0
18

“Calcetto e saluti romani”. È la sintesi della seconda giornata di occupazione, nelle parole usate dai giovani di Lotta Studentesca – movimento giovanile di Forza Nuova – per raccontare la loro esperienza su Facebook.

All'interno dell'istituto, che si trova all'Esquilino, sono stati affissi grandi striscioni, vernice nera su sfondo bianco: "Occupato", accompagnato dalle lettere L ed S. Attaccati anche alcuni adesivi con lo slogan dannunziano "Vivere ardendo e non bruciarsi mai". Incoraggiamenti sulla bacheca Facebook del movimento neofascista: "Bravi camerati, fatevi rispettare", "forza camerati". Tra le richieste degli occupanti: “no alle Classi pollaio; messa in sicurezza della palestra; interventi infrastrutturali contro gli allegamenti dei laboratori”.