Roma: un fermo per il tentato omicidio di Francesco Bianco a Tivoli

0
38

Alle prime luci dell'alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma e del Ros hanno dato esecuzione a un decreto di fermo emesso dal Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli, Luigi De Ficchy, nei confronti di Carlo Giannotta, 58 anni. Grazie alle indagini dei Carabinieri – si legge in una nota dell'Arma – sono emersi a suo carico elementi di responsabilita' in relazione al tentato omicidio del 2 gennaio scorso a Tivoli ai danni del 51enne Francesco Bianco.

Giannotta e' appartenente alla medesima area politica della vittima. Contestualmente al fermo sono state eseguite perquisizioni domiciliari disposte dalla Procura di Tivoli, estese anche alla sede di Acca Larentia, nel quartiere Tuscolano a Roma, nella disponibilita' di Carlo Giannotta. Le indagini dei Carabinieri proseguono.