Fiumicino, incendio in villetta: disabile muore carbonizzata

0
19

Una disabile è morta carbonizzata, questa mattina, nell’incendio scoppiato in una villetta di largo dello Spinarello a Fiumicino.

Dalle primissime informazioni sembra che la vittima, un'anziana disabile, fosse da sola all'interno dell'abitazione quando, intorno alle 10, è divampato l'incendio. La figlia, secondo quanto si è appreso, era uscita a fare la spesa. A provocare l’incendio sarebbe stata una stufetta che l'anziana aveva vicino alla sua poltrona.

Secondo quanto si è appreso, le fiamme hanno interessato solo la camera della 76enne disabile, Maria Strianese, originaria di Salerno. Sul posto vigili del fuoco e polizia.