Ostia, iniziato dragaggio del canale pescatori

0
18

Sono iniziati questa mattina alle otto circa i lavori di dragaggio del Canale dei Pescatori ad Ostia. La draga è stata affidata alla cooperativa di pescatori San Nicola.

"I lavori per liberare il tratto del canale nel tratto dal ponte del lungomare alla foce – spiega Franco D'Arienzo, presidente cooperativa pescatori San Nicola – dureranno almeno 15 giorni. Stiamo facendo un corso per imparare ad usarla poi ce ne occuperemo da soli. "Finalmente – ha detto Amerigo Olive, assessore municipale ai Lavori pubblici – è stato risolto un problema che durava da anni. Da oggi si potrà e dovrà fare una manutenzione ordinaria del canale dove non vedremo più isole. La draga è stata acquistata sette anni fa dal Comune, ma solo oggi grazie a numerosi solleciti e' stato possibile risolvere l'annosa questione. Stiamo per stipulare la convenzione con la cooperativa San Nicola per la manutenzione che dovrà essere effettuata costantemente. Sono inoltre allo studio progetti per la messa in sicurezza dei moli. Degli esperti capiranno così perché il canale si insabbia".

"Dal 1990 i pescatori del borghetto convivono con questo problema – prosegue D'Arienzo – alcuni hanno spostato la barca a Fiumicino. Nel 2010 le barche presenti tra diportisti e pescatori erano 1.622, nel 2011 hanno superato quota duemila. In seguito anche il resto del canale dovrà essere dragato, ma occorrono le autorizzazioni per posizionare due piscine dove trasportare la melma e il fango".