Montecitorio, cariche delle forze dell’ordine contro sit-in di pescatori

0
19

Si sta concludendo con le cariche della polizia il sit-in contro il caro-gasolio organizzato dai pescatori che, dalle 8 di questa mattina, stavano manifestando davanti a Montecitorio, con diversi striscioni contro il governo governo: "Le tue manovre la fa Schettino", "Pescatori senza futuro", "Il gasolio aumenta le paghe calano".

Le cariche sono arrivate dopo l'esplosione di petardi, bombe carta e fumogeni contro Palazzo Chigi. Due persone durante i tafferugli sarebbero rimaste ferite e portate in ospedale. Le immagini filmate dalla polizia scientifica verranno utilizzate per identificare i responsabili.