Rifiuti, il Tar rinvia l\’udienza al 7 marzo

0
19

È stata rinviata al sette marzo l’udienza davanti al Tar del Lazio in merito alla richiesta di sospendere tutti i provvedimenti relativi all’emergenza rifiuti. Emergenza scaturita dall’imminente chiusura della discarica di Malagrotta e dalla conseguente necessità di individuare siti alternativi.

In quell’udienza saranno discusse, davanti ai giudici amministrativi della I sezione, le istanze presentate, in undici ricorsi, tra gli altri da Wwf, Fai, Italia Nostra, comuni di Riano e di Tivoli, Consorzio Laziale Rifiuti (Colari), la società Partecipazione Immobiliare, da diversi comitati come “Rifiuti zero” , “Volontario Stazzo Quadro e Codette”. La settimana scorsa il Consiglio di Stato ha respinto un’analoga richiesta di sospensione del provvedimento sull’emergenza emesso dalla presidenza del consiglio dei ministri.