Campidoglio, blitz dei movimenti per la casa: tensione con forze ordine

0
28

Blitz dei movimenti di lotta per la casa sotto al Campidoglio. Circa un migliaio di attivisti hanno manifestato questa mattina a ridosso della scalinata d'ingresso di Palazzo Senatorio per protestare “contro il Piano casa che sarà discusso oggi in Consiglio comunale”.

Durante la manifestazione non autorizzata dei movimenti per l'abitare non sono mancati momenti di tensione con le forze dell'ordine, schierate in tenute antisommossa sulla scalinata. “C'è stata qualche manganellata” hanno denunciato i manifestanti che chiedevano un incontro con Alemanno per affrontare la questione del Piano casa regionale che deve essere recepito questo pomeriggio in assemblea capitolina. L’incontro richiesto è stato accordato, come hanno comunicato i coordinatori dei movimenti dell'abitare ai manifestanti: "Una nostra delegazione sarà ricevuta in Campidoglio alle 14.15"

Tuttavia, a quanto riferito, la delegazione non incontrerà il sindaco Alemanno, ma il suo capo di Gabinetto. “C'è disponibilità ad ascoltare le nostre proposte – ha spiegato Luca Fagiano del coordinamento dei movimenti per la casa – Alemanno si sta piegando a richieste costruzioni, noi vorremmo che mettesse tema della casa al centro e che aprisse un confronto con il Governo perché il tema della casa a Roma è un'emergenza”