Divino Amore, trovato corpo carbonizzato in aperta campagna

0
71

Un cadavere carbonizzato è stato trovato in aperta campagna in zona Divino Amore all'altezza Borgo Santa Sumia. A dare l'allarme il proprietario del terreno che ha chiamato i carabinieri.

Dai primi accertamenti sembra che nei pressi del cadavere non ci siano tracce di fuoco. Secondo quanto si è appreso, il corpo non sarebbe integro e potrebbe essere stato deturpato dai morsi di cani e altri animali. Il cadavere è stato trovato in aperta campagna vicino all'Ardeatina, in una zona non molto distante da quella dove lo scorso 8 marzo fu trovato il corpo di una giovane senza testa, tuttora rimasto non identificato. Sulla vicenda stanno indagando i militari di Pomezia.

Secondo le ultime informazioni, l'uomo potrebbe essere stato ucciso con un colpo di pistola. La conferma arriverà nelle prossime ore dall'autopsia. Il corpo sarebbe infatti irriconoscibile e sono state impiegate ore per accertarne il sesso. 

È SUCCESSO OGGI...

Terribile incidente, si scontrano due auto: traffico in tilt

Disagi e grande traffico già alle prime ore di domenica 25 giugno per via di un incidente avvenuto a Roma, sul Grande Raccordo Anulare tra le uscite Ardeatina e Appia, in carreggiata esterna. A scontrarsi,...

IX Municipio, per l’ex assessora Laurelli i grillini “sfasciano e non costruiscono”

Luisa Laurelli è stata assessore alle politiche sociali e alla scuola nella giunta Marino per 14 mesi nel 2015; psicologa e psicoterapeuta vanta un lunghissimo curriculum di esperienze professionali e politiche rimanendo attivamente impegnata nel...

Tremendo incidente, un’auto si scontra con una moto: centauro in pericolo di vita

Un centauro è in pericolo di vita dopo un brutto incidente con un'Opel Corsa. É accaduto la scorsa notte a Roma, intorno alle 2.30, in largo Bratislava. Sul posto sono intervenuti gli agenti del...

Rubava nelle auto parcheggiate: fermato rapinatore seriale

Nemmeno l’obbligo di presentazione alla P.G. per i suoi precedenti reati lo hanno fatto desistere, ma ieri sera, la sua ostinazione a delinquere gli è costata un altro arresto. In manette un 56enne romano, ben noto ai...
regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...