Infernetto, donna si impicca in centro accoglienza

0
19

Una donna 51enne originaria di Addis Abeba ma con cittadinanza italiana si è impiccata nella notte in una casa d'accoglienza comunale di via Predoi all'Infernetto.

Nella struttura era ospitato anche il figlio di 12 anni. A dare l'allarme stamattina poco prima delle 10.00 il personale della struttura trovando il corpo della donna. Sul posto la polizia.