Malasanità, 76enne morta al San Giovanni: gip riapre inchiesta

0
69

Sono state riaperte le indagini sulla morte della 76enne Iolanda Perenzin, morta il 23 luglio 2009 all’ospedale San Giovanni dove era stata ricoverata in quanto da giorni sofferente di stipsi, rettoragia con febbre. Lo ha disposto il gip Barbara Callari sulla base di nuovi elementi istruttori finiti all’attenzione del pm Emanuele Di Salvo presentati dagli avvocati Mauro Giuliano Giaquinto e Donata Sartori, che rappresentano la famiglia della vittima.

In particolare la nuova documentazione concerne gli esiti della consulenza medico legale nella quale “si evidenziano profili di responsabilità dei medici”, nonché un “rapporto di colleganza all’interno di una clinica privata romana tra i consulenti tecnici nominati dalla Procura e i sanitari del San Giovanni che sottoposero ad intervento chirurgico Iolanda Perenzin”. La Procura mesi fa aveva concluso l’indagine archiviando il procedimento, nonostante la consulenza tecnica della persona offesa evidenziasse una colpa professionale che, invece, non era stata ravvisata dagli esperti nominati dal magistrato. La 76enne era stata ricoverata nell’aprile del 2009 al San Giovanni dopo che i medici le avevano diagnosticato una diverticolite. Il sette maggio successivo la donna subì un primo intervento. Dimessa il 29 giugno, l’otto luglio i familiari della donna la riportarono al San Giovanni, dove la ricoverarono nuovamente. Il 16 luglio la Perenzin viene operata di nuovo, ma le condizioni continuano ad aggravarsi ed entra in sala operatoria di nuovo il 23 luglio e la donna muore lo stesso giorno. Qui la denuncia dei familiari e l’apertura di un’inchiesta.

È SUCCESSO OGGI...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...

Cotral, Zingaretti: “Dai debiti agli utili e autobus nuovi. E non è finita”

"È dura ma finalmente anche Cotral sta cambiando: quattro anni fa c'erano 26 milioni di debiti e autobus vecchi di quasi 30 anni, oggi il bilancio è in attivo di 8 milioni. Non tutti i problemi...
rovazzi gianni morandi-video-volare

“Fiumicino Estate”, 90 giorni di eventi: dal grande teatro a Rovazzi e The Kolors

Dopo il successo della Notte Bianca prende il via "Fiumicino Estate": 90 giorni di iniziative in tutte le località del territorio con un cartellone culturale estivo ricco di coinvolgenti iniziative, tutte rigorosamente gratuite e...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...
gemelli

Paura al Gemelli: minaccia di gettarsi dal decimo piano del policlinico

Paura questa mattina al policlinico di Roma Agostino Gemelli. Un uomo seduto sul cornicione del tetto del decimo piano ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. Quando i poliziotti del commissariato Monte Mario sono saliti,...