Pantheon, a spasso con coltello e pistola a gas: denunciato “conte nero”

0
60

E’ finito nuovamente nei guai, e nel giorno del suo compleanno, il “Conte Nero”, rampollo di una nobile famiglia romana. Il 37enne, già conosciuto alle forze dell’ordine e con numerosi precedenti alle spalle, questa volta è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina nei pressi del Pantheon, in possesso di un coltello di genere proibito con lama lunga 11 cm, e di una pistola a gas priva del tappo rosso.

Le armi sono state sequestrate e per il 37enne è scattata la denuncia a piede libero per porto abusivo di armi bianche.