Maltempo: nevica in centro a Roma. Trasporti regolari

0
20

Sta nevicando nelle zone centrali di Roma, ma il nevischio, misto alla pioggia, non riesce ad attecchire a terra. Un'emozione per alcuni romani che, non troppo abituati all'evento atmosferico, si sono sorpresi tutti con il naso verso il cielo. Un problema per tanti altri che devono raggiungere il posto di lavoro.

Secondo la Protezione civile del Campidoglio, questa notte, nella zona a nord di Roma le precipitazioni nevose hanno raggiunto i 5 cm. Il quadrante nord est della città ha registrato invece depositi di neve di 3 cm. In particolare, le zone che risultano interessate dalle nevicate sono: Cassia, Pietralata, Casilina, Tor Bella Monaca, Tor Vergata, Prenestina, Tiburtina, Cinecittà, Quadraro.

A partire dalla tarda serata di ieri, la Protezione civile ha effettuato interventi di salatura, in particolare, nelle strade di Roma nord/nord-est mentre all’alba di questa mattina sono stati ulteriormente bonificati gli accessi agli ospedali: Policlinico Torvergata, Policlinico Casilino, Ospedale Sandro Pertini, Policlinico Umberto I.

Intanto l'Agenzia per la Mobilità ha reso noto che “il servizio sull'intera rete metroferroviaria (metropolitane e ferrovie urbane) e di superficie (bus, tram e filobus) è regolare nonostante il maltempo e la neve che ha iniziato a imbiancare alcune zone di Roma", aggiungendo che, se "la Protezione civile capitolina dovesse decretare lo stato di emergenza per eccesso di precipitazioni nevose, le aziende del trasporto pubblico, Atac SpA e Roma Tpl sono pronte a far scattare i piani di emergenza che prevedono l'utilizzo di 79 linee attrezzate per affrontare situazioni di criticità delle strade”.