Neve/Roma: Anas, traffico su Gra verso normalità

0
52

Dopo le chiusure di molte delle immissioni alla carreggiata esterna del Grande Raccordo Anulare di Roma e le code che hanno paralizzato parte del Raccordo ieri sera, sul Gra le condizioni stanno tornando alla normalita', anche se permangono i disagi per i veicoli senza catene o pneumatici da neve. E' stata ripristinata anche la circolazione sull'autostrada Roma-Fiumicino in direzione Roma.

Lo comunica l'Anas in una nota. Il transito sul Grande Raccordo Anulare di Roma, spiega, si presenta regolare su tutto il percorso autostradale solo con catene montate o pneumatici invernali, secondo quanto stabilito dal Nuovo codice della Strada, in caso di neve. Dalla giornata di ieri il blocco della circolazione sulle strade consolari intorno alla Capitale ha creato disagi sul Gra, a causa del mancato assorbimento del traffico, in particolare sulla via Cassia e sulla via Aurelia.

Il personale dell'Anas lavora ininterrottamente per lo spargimento del sale e la rimozione della neve dal piano viabile del Grande Raccordo Anulare di Roma e dell'autostrada Roma-Fiumicino dove, questa mattina, alcuni mezzi pesanti provenienti dall'autostrada A12 Roma-Civitavecchia, che non hanno rispettato l'obbligo di catene o pneumatici da neve, hanno paralizzato il traffico e l'azione dei mezzi sgombraneve dell'Anas, all'altezza degli svincoli per il Gra. Al momento si transita regolarmente in direzione Fiumicino, e sono in smaltimento le code in direzione Roma.