Mattanza a Torrevecchia: uomo giustiziato con un colpo alla testa

0
83

Ancora far west nella capitale. Ieri sera in via di Torrevecchia un uomo è stato ucciso in strada con un colpo di pistola alla testa. La vittima, Mario Maida, 61 anni, stava chiudendo il cancello della sua officina di ricambi di marmitte, per uscire sulla sua Mercedes.

Un omicidio dietro al quale potrebbe nascondersi addirittura una faida familiare. Sembra essere questa, al momento, la pista seguita dagli investigatori della Squadra mobile della Questura di Roma. Maida, infatti, nel 2005 era stato arrestato per l'omicidio del nipote Andrea Bennato. Si ipotizza dunque che dietro l'agguato di ieri possa esserci un regolamento di conti legato al delitto di 6 anni fa.

È SUCCESSO OGGI...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...