Mattanza a Torrevecchia: uomo giustiziato con un colpo alla testa

0
49

Ancora far west nella capitale. Ieri sera in via di Torrevecchia un uomo è stato ucciso in strada con un colpo di pistola alla testa. La vittima, Mario Maida, 61 anni, stava chiudendo il cancello della sua officina di ricambi di marmitte, per uscire sulla sua Mercedes.

Un omicidio dietro al quale potrebbe nascondersi addirittura una faida familiare. Sembra essere questa, al momento, la pista seguita dagli investigatori della Squadra mobile della Questura di Roma. Maida, infatti, nel 2005 era stato arrestato per l'omicidio del nipote Andrea Bennato. Si ipotizza dunque che dietro l'agguato di ieri possa esserci un regolamento di conti legato al delitto di 6 anni fa.