Magliana, molesta 15enne alla fermata del bus: arrestato

0
16

I Carabinieri della stazione Roma Torrino Nord hanno arrestato un cittadino bengalese di 34 anni con l’accusa di tentata violenza sessuale ai danni di una minorenne.

L’uomo, verso le 20.30 di ieri, stava percorrendo a piedi via della Magliana dove, alla fermata dell’autobus, ha notato una studentessa di 15 anni in attesa del mezzo pubblico. Il 34enne ha “attaccato bottone” con la ragazzina e, poco dopo, probabilmente credendola una prostituta, ha tentato di convincerla, offrendole del denaro, a trascorrere del tempo con lui. Al netto rifiuto opposto dalla minorenne, l’uomo l’ha afferrata per un braccio tirandola energicamente a sé. La giovane si è messa ad urlare e il bengalese è stato costretto ad allontanarsi frettolosamente. Un passante, attirato dalle urla della ragazzina, ha contattato il “112” e i Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord, intervenuti sul posto, raccolta la descrizione dell’aggressore, si sono messi subito sulle sue tracce.

L’uomo è stato rintracciato dai militari poco lontano, in un negozio di alimentari gestito da connazionali dove, nel frattempo, si era rifugiato. Trattenuto in caserma, il bengalese è in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.