Ostia, danno fuoco a cassetta della posta: 4 giovani arrestati e 3 denunciati

0
44

I carabinieri del nucleo radiomobile di Ostia hanno arrestato, per danneggiamento aggravato in concorso, 4 giovani, tra i 18 e i 20 anni, e denunciato in stato di libertà altri 3 minorenni.

Non erano ancora le 2.30, quando un cittadino, che passava per caso in piazza della stazione Lido Centro, ha assistito al danneggiamento, da parte di alcuni ragazzi, della cassetta delle poste, utilizzata per mettere in partenza la corrispondenza. I ragazzi hanno dato fuoco ad alcuni pezzi di carta e li hanno infilati all’interno della cassetta facendo andare in fiamme tutta la corrispondenza che conteneva. La chiamata al numero 112 ha dato modo ai carabinieri intervenire immediatamente sul posto e sorprendere i giovani nei pressi della cassetta delle poste intenti ad ammirare la “buca” delle lettere che andava a fuoco con tutto il suo contenuto.

Fermati, i giovani non hanno saputo dare una motivazione per il gesto compiuto. I minori sono stati affidati ai propri genitori, mentre i 4 maggiorenni saranno giudicati presso le aule del Tribunale di Ostia nella mattinata odierna.