Napoli-Roma, Frecciarossa investe carrello lasciato su binari

0
20

Questa mattina, verso le 7.35, un treno Frecciarossa della linea Napoli-Roma ha investito un carrello di piccole dimensioni lasciato sui binari all'altezza di Labico (Roma). Il servizio, immediatamente sospeso, è stato riattivato sul binario attiguo alle 9.47.

E' stata nominata da RFI una commissione di inchiesta e sono in corso le indagini della Polizia Ferroviaria. Si ipotizza che il carrello servisse per rubare cavi di rame: nel corso della notte, infatti, erano stati posati circa 600 metri di nuovi cavi di rame resisi necessari a seguito di altri furti avvenuti precedentemente.