Pomezia, in casa con 125 dosi cocaina pronte per spaccio: arrestata

0
63

Le indagini hanno preso avvio dai luoghi di abituale ritrovo degli spacciatori lungo litorale romano e, dopo alcuni appostamenti e pedinamenti, i finanzieri del comando provinciale di Roma hanno individuato a Pomezia un’abitazione presumibilmente utilizzata da una ragazza quale base per lo stoccaggio e lo spaccio di droga.

Il blitz è scattato quando i finanzieri della compagnia di Pomezia hanno fatto irruzione nell’appartamento, e, nel corso di una perquisizione, hanno rinvenuto, abilmente occultati, due panetti di cocaina pura per complessivi 2,5 chili, 125 dosi da 0,75 grammi ognuna, già confezionate e pronte per essere immesse sul mercato, nonché materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e circa quattromila euro in contanti. La donna, di 26 anni ed incensurata, è stata arrestata ed associata alle carceri di Rebibbia.

Sono in corso ulteriori accertamenti per appurare i canali di approvvigionamento della droga ed eventuali complicità, anche in considerazione del quantitativo e del valore della sostanza stupefacente sequestrata che, una volta immessa sul mercato, avrebbe reso più di mezzo milione di euro. L’attività delle fiamme gialle di Pomezia si inquadra nel più ampio dispositivo di controllo del territorio disposto e coordinato dal comando provinciale di Roma.

È SUCCESSO OGGI...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Donna fatta a pezzi e gettata nei cassonetti a Roma, fermato il fratello

Si è appena concluso con il fermo da parte del fratello della vittima, il mistero delle due gambe ritrovate ieri sera all’interno di un cassonetto in Via Maresciallo Pilsudsky. Ieri, intorno alle 20, una ragazza...

Orrore a Roma, trovate le gambe di una donna dentro un cassonetto

Orrore a Roma. Dentro un cassonetto per l'immondizia, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, sono state trovate due gambe apparentemente di una donna, tagliate all'altezza dell'inguine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Scientifica...

Miss Italia: le finali regionali agli Altipiani di Arcinazzo

La lunga maratona estiva della bellezza porta stavolta la carovana itinerante di Miss Italia sugli Altipiani di Arcinazzo, nell’alta valle del fiume Aniene, ai piedi dei monti Simbruini. Proprio dove termina la provincia di...

Voilà Festival a Feltre: al via alla rassegna di arte in strada, circo contemporaneo...

Tutto pronto per la 19° edizione di Voilà Festival, la rassegna che dal 18 al 20 agosto trasformerà il centro storico di Feltre nella capitale internazionale dell’arte in strada, circo contemporaneo e culture del...