Tiberina, dà caccia a patrigno per “fargliela pagare”: bloccato

0
45

È stato arrestato il giovane 18enne romano incensurato che, venuto a conoscenza di una lite tra la madre e il patrigno, aveva deciso di punire l’uomo con una pistola.

Accecato dall’ira, il ragazzo aveva prelevato da una cassaforte dell’abitazione l’arma regolarmente detenuta dal “patrigno” con l’intento di rintracciarlo e “fargliela pagare”. La donna, disperata per le possibili conseguenze, ha chiamato il “113” raccontando quanto stava accadendo. Le note di ricerca sono state diffuse a tutte le pattuglie della zona e, poco dopo, gli agenti del commissariato Flaminio Nuovo hanno intercettato l’auto su via Tiberina.

Il giovane ha cercato di fuggire, ma dopo un breve inseguimento, è stato bloccato sulla rampa di immissione sulla via Flaminia. Sul posto è arrivata in breve anche una seconda volante del commissariato Villa Glori e i poliziotti, con la massima cautela, hanno accerchiato l’auto e fatto scendere il conducente. Il giovane è stato perquisito e, all’intero di una tasca del giaccone, è stato trovato un coltello a serramanico. Nel corso della perquisizione effettuata all’interno dell’auto, successivamente a finire nelle mani dei poliziotti è stata una Colt 45. La pistola era completa di caricatore, con 6 cartucce e pronta per sparare. All’interno dell’auto è stata rinvenuto anche uno sfollagente, una chiave inglese e un taglierino.

Da subito il giovane è apparso agli agenti particolarmente agitato. Ha continuato a ripetere di voler “punire” l’uomo per il comportamento tenuto nei confronti della madre. Accompagnato negli uffici del commissariato Flaminio Nuovo V.T., il 18enne è stato arrestato per porto abusivo di arma comune da sparo.

È SUCCESSO OGGI...

Tengono ostaggio anziani in una villa e li rapinano

I Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due nomadi di 26 e 20 anni, residenti nella zona di Rocca Cencia, responsabili di una violenta rapina in villa, ai danni di una coppia di...

Nube tossica Eco X, ecco i risultati dell’aria a Pomezia

Le rilevazioni della centralina che Arpa Lazio ha installato a Pomezia in piazza Indipendenza non hanno rilevato valori anomali di diossina e altri inquinanti nell’aria, mentre quelle nei pressi del luogo dell’incendio stanno tornando...

Operazione Porta d’oro: confiscati 50 milioni di euro dalla GdF

Blitz della Guardia di Finanza, oggi, a Roma. I finanzieri del Comando Provinciale hanno confiscato tre società, unidici immobili e rapporti finanziari, per un valore complessivo di stima pari a circa 50 milioni di...

Cerveteri, Bonus Acqua: come richiedere l’agevolazione tariffaria

L'Amministrazione comunale di Cerveteri rende noto che è possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per l'anno 2017 per quanto riguarda il pagamento dell'utenza idrica. Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione, i nuclei familiari residenti (prima casa) o...

Incidente per la polizia: una volante si scontra con un’auto, agenti feriti

Incidente stradale ieri sera a Roma per una volante della polizia in servizio di pattuglia. Secondo quanto riportato da ilmessaggero.it, intorno alle 22,30 la macchina si è scontrata con un'altra auto all'incrocio tra via Nomentana e...