Tiberina, dà caccia a patrigno per “fargliela pagare”: bloccato

0
53

È stato arrestato il giovane 18enne romano incensurato che, venuto a conoscenza di una lite tra la madre e il patrigno, aveva deciso di punire l’uomo con una pistola.

Accecato dall’ira, il ragazzo aveva prelevato da una cassaforte dell’abitazione l’arma regolarmente detenuta dal “patrigno” con l’intento di rintracciarlo e “fargliela pagare”. La donna, disperata per le possibili conseguenze, ha chiamato il “113” raccontando quanto stava accadendo. Le note di ricerca sono state diffuse a tutte le pattuglie della zona e, poco dopo, gli agenti del commissariato Flaminio Nuovo hanno intercettato l’auto su via Tiberina.

Il giovane ha cercato di fuggire, ma dopo un breve inseguimento, è stato bloccato sulla rampa di immissione sulla via Flaminia. Sul posto è arrivata in breve anche una seconda volante del commissariato Villa Glori e i poliziotti, con la massima cautela, hanno accerchiato l’auto e fatto scendere il conducente. Il giovane è stato perquisito e, all’intero di una tasca del giaccone, è stato trovato un coltello a serramanico. Nel corso della perquisizione effettuata all’interno dell’auto, successivamente a finire nelle mani dei poliziotti è stata una Colt 45. La pistola era completa di caricatore, con 6 cartucce e pronta per sparare. All’interno dell’auto è stata rinvenuto anche uno sfollagente, una chiave inglese e un taglierino.

Da subito il giovane è apparso agli agenti particolarmente agitato. Ha continuato a ripetere di voler “punire” l’uomo per il comportamento tenuto nei confronti della madre. Accompagnato negli uffici del commissariato Flaminio Nuovo V.T., il 18enne è stato arrestato per porto abusivo di arma comune da sparo.

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri

Movida capitale, blitz antidroga dei carabinieri: 18 arresti

Ancora un weekend di blitz antidroga per i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma che hanno arrestato 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi nelle zone di Trastevere, Centro, San Pietro, piazza Vittorio...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Rignano, furto in 2 supermercati: 3 persone arrestate

I Carabinieri della Stazione di Rignano hanno arrestato tre cittadini romeni – due uomini di 23 e 46 anni e una ragazza di 21 anni, tutti con precedenti - con l’accusa di furto all’interno...

Torre Argentina, carabinieri arrestano 3 clonatori in azione

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini bulgari di età compresa tra i 32 e i 36 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con...

Alessandro Grando è il nuovo sindaco

Alessandro Grando è il nuovo sindaco di Ladispoli. Il candidato di Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Cuori ladispolani ha ottenuto il 58,69% dei consensi, pari a 7.587 voti. Al candidato del Centro sinistra...
Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...