Frascati, ritrovo di pregiudicati e spacciatori: sigilli a pub

0
37

Nella mattinata odierna i Carabinieri della Stazione di Frascati hanno chiuso un noto pub, dando esecuzione a un provvedimento amministrativo di sospensione della licenza emesso dalla Questura su richiesta dei militari.
I carabinieri, dopo numerosi servizi di osservazione in abiti civili e con autovetture di copertura con arresti e sequestri di droga, hanno documentato che l’esercizio pubblico costituiva un abituale ritrovo di pregiudicati e di persone dedite allo spaccio di stupefacenti, richiedendo alla Questura un provvedimento di chiusura ai sensi dell’articolo 100 del Testo Unico delle leggi di pubblica sicurezza, richiesta accolta con la sospensione della licenza per la durata di 15 giorni.
Quest’ultimo intervento dei carabinieri rientra in una più ampia operazione definita “Movida sicura ai Castelli romani”, con numerosi servizi dei militari svolti durante i fine settimana e finalizzati a prevenire e reprimere lo spaccio di stupefacenti e la guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e psicotrope.