Colonna, specializzato in truffe dello specchietto: in manette

0
45

I carabinieri della stazione di Colonna hanno arrestato un pregiudicato italiano, responsabile dell’ennesima "truffa dello specchietto” ai danni di utenti della strada.

I militari, a seguito di una ulteriore denuncia sporta da un truffato nel mese di gennaio, hanno notificato un’altra misura cautelare nei confronti di un pregiudicato italiano, appena 20enne, responsabile di truffa aggravata. L’arrestato, soprannominato “il cinesino”, già arrestato nei mesi scorsi dagli stessi carabinieri per altri reati dello stesso tipo, utilizzava sempre lo stesso modus operandi: a bordo della propria autovettura con lo specchietto laterale già rotto, incrociava le macchine condotte dalle vittime attendendole in strade con passaggi molto stretti e subito dopo le fermava accusandole di avergli toccato e rotto lo specchietto, chiedendo dai 50 ai 100 euro come risarcimento del finto danno subito.

Sono in corso ulteriori attività di indagine dei carabinieri finalizzate a verificare se l’arrestato si sia reso responsabile di altri e ulteriori episodi analoghi.

È SUCCESSO OGGI...

Primarie Pd, a Roma gazebo rubati. Ed è folla ai seggi

Due gazebo per le primarie del Pd a Roma sono stati rubati la scorsa notte da sconosciuti, secondo quanto si apprende dalla questura. Le strutture si trovavano alla Stazione Termini e a piazza Bologna,...
Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...