Nettuno, via Genova sprofonda: residenti a rischio

0
96

A Nettuno si cammina sopra il mare. Non ci riferiamo a qualche prodigioso evento o alla burla di qualche truffatore, ma alla situazione inerente via Genova, una strada centrale che collega via Ennio Visca a via Giacomo Matteotti. Questa arteria presenta una particolarità di non poco conto, ovvero il manto stradale è stato costruito sopra un fiume, che è lo stesso che attraversa il quartiere Loricina. La situazione ormai è degenerata con il passare degli anni, a tal punto che due giorni orsono i vigili urbani hanno dovuto chiudere la via, emettendo un’ordinanza di divieto assoluto di transito di mezzi. Il manto stradale presenta crepe ovunque e in un tratto della via si è aperta una voragine. Il comandante dei vigili Antonio Arancio ha constatato personalmente la pericolosità dell’arteria e si è prodigato nel tutelare la sicurezza dei residenti. Ora il problema più urgente sarà quello di garantire l’accesso alla via per i tanti cittadini (di cui molti anziani) che abitano nelle palazzine. «Abito con la mia famiglia in questa via da molti anni, ma nessun esponente politico si è interessato dei problemi che affliggono i residenti – ci ha riferito Massimo G., un cittadino nettunese. Innanzitutto va rimarcato il fatto che in via Genova sono presenti alcuni cartelli “fantasma”, ovvero segnalazioni di divieto di accesso ai non residenti, che non vengono assolutamente rispettati. La via come detto è costruita sopra un fiume, ed essendo formata da pochi centimetri di crosta in cemento armato, nel tempo è stata corrosa dalla pioggia in modo evidente. A dimostrazione di quanto affermo ci sono le numerose fratture del manto stradale, di cui si può notare facilmente la profondità ». Per fortuna il comandante Arancio ha risolto con prontezza la situazione, in attesa che venga trovata una soluzione idonea per i numerosi residenti.

Marcello Bartoli

È SUCCESSO OGGI...

Incidono iniziali su una colonna, denunciati

Due giovani sono stati denunciati dalla polizia a Roma, sabato scorso, per aver inciso delle iniziali su una colonna al Palatino. Sono stati alcuni addetti a notare i ragazzi, seduti su una colonna a terra,...

Due incendi nei pressi della capitale: a fuoco rifiuti e discarica

Un incendio sta interessando la zona di via di Tor Cervara 140 da ieri sera. Si tratta di una zona a ridosso del parco della Cervelletta, alle spalle di via Salviati. Stanno bruciando immondizia e rifiuti,...

Violenta lite con i vicini, fermata una coppia

Una coppia barricata nella propria auto, un uomo e una donna che impedivano loro di uscire dal veicolo e di allontanarsi. Questa la scena presentatasi alle pattuglie del Reparto Volanti, giunte in una via di...
civitavecchia

Aveva una “clinica di moto rubate”: arrestato il “mago del telaio”

Al termine di una lunga e meticolosa indagine dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, è finito in manette il “Mago del telaio”, un meccanico romano di 53 anni con precedenti, arrestato in esecuzione...

Terribile incidente, uomo investito da un’auto: è grave

Tremendo incidente stradale a Roma, in zona Colli Albani: un uomo di 57 anni è stato investito nel pomeriggio di domenica 28 maggio, intorno alle 16.30, mentre attraversava la strada in via Rocca Priora. Sul posto...