Viale Libia, tentano furto in appartamento: bloccati bimbo 8 anni e 15enne

0
24

I carabinieri della stazione Roma Viale Eritrea hanno arrestato due baby ladri di 8 e 15 anni, entrambi nomadi, per aver tentato di rubare in un appartamento di Via Collato Sabino, nei pressi di Viale Libia.

I due, nel tardo pomeriggio di ieri, si sono intrufolati in un condominio ma il loro atteggiamento sospetto è stato notato da un condomino che ha chiamato il 112. I Carabinieri, immediatamente intervenuti, sono entrati nella palazzina ed hanno scoperto i due ladri infanti mentre tentavano di scassinare la porta d’ingresso di un appartamento di proprietà di una donna di 65 anni che al momento non era in casa. I ladruncoli sono stati bloccati ed arrestati per tentato furto. I militari, inoltre, hanno sequestrato un cacciavite e tre lastre di plastica trovati in loro possesso, oggetti facilmente reperibili che sarebbero serviti ad aprire la porta della vittima. La 15enne è stata accompagnata presso il Centro di prima accoglienza “Virginia Agnelli” ed il ragazzino, non imputabile, è stato affidato ad una Casa Famiglia.