Pomezia : Coselgi in fallimento 34 dipendenti a rischio

0
103

 

Chiusa la vertenza Sigma Tau, si apre la crisi per la Coselgi, azienda che si occupa di produzione di occhiali acustici a conduzione ossea. Il 31 gennaio, senza che nessuno lo sappia, la proprietà dichiara fallimento e chiede la liquidazione volontaria.

Solo a febbraio i vertici dell’azienda hanno comunicato alle RSU quanto accaduto, gettando nella disperazione i 34 dipendenti. «Ad oggi – hanno dichiarato – non sappiamo quale sarà la nostra fine: la Coselgi era un’azienda modello ma, alla morte improvvisa del fondatore Vittorio Giannetti nel 1998, sono subentrati i tre figli, che nel 1993 hanno stretto un patto commerciale con la famiglia Westermann, proprietaria di Widex S/A, società olandese che produce apparecchi acustici retro auricolari e endoauricolari.

L’accordo ha di fatto interrotto la produzione Coselgi per Amplifon, suo maggiore cliente». La linea degli occhiali acustici viene di fatto abbandonata e l’azienda perde circa il15% di fatturato ogni anno. «E’ stata una morte annunciata, abbiamo sperato in un’inversione di tendenza che riportasse a Pomezia la produzione e la ricerca, fiduciosi del fatto che Widex avrebbe dovuto assorbirci. Ma la società olandese nel 2008 ha preferito puntare su un second brand a marchio Coselgi, ovvero tre loro linee di prodotti “semplificati” prodotti in Danimarca, dimostrando che quello che volevano era il nome e non i dipendenti». L’azienda cresce all’estero – Portogallo, Spagna, Giappone -mentre il laboratorio riparazioni, unico reparto in attivo a Pomezia, viene trasferito come ramo d’azienda a Widex Italia.

A dicembre 2011 i Giannetti vendono le loro quote e vengono estromessi: solo Carla Giannetti rimane a curare la parte finanziaria. Ed ora la brutta notizia, anche se ancora non ne viene data l’ufficialità: cassa integrazione per tutti causa fallimento.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, entra in un negozio di antiquariato e si impossessa di una teca con...

E’ avvenuto in un negozio di antiquariato del centro storico. Una coppia è entrata confondendosi tra i clienti fin quando l’uomo, con mossa furtiva, si è impossessato di una teca contenente una corona antica ed...
incidente guidonia

Scontro a Ladispoli: traffico in tilt

Luceverde segnala un incidente sull'A12 Roma-Civitavecchia fra Torrimpietra e Svincolo di Cerveteri-Ladispoli in direzione Civitavecchia. Lunghe le code in zona, sul posto le squadre di soccorso. (foto d'archivio)

Fuga da Roma di importanti aziende. Conviene di più Milano e il Nord

Articolo di Giuliano Longo Un vero e proprio bollettino di guerra quello che vede la fuga da Roma e dal Lazio di grandi compagnie non solo italiane con conseguente emorragia di occupati che si...

È morta Laura Biagiotti, la stilista era ricoverata in gravi condizioni dopo un malore

Non ce l'ha fatta. Laura Biagiotti è morta. La stilista, che avrebbe compiuto 74 anni ad agosto, era ricoverata da mercoledì sera all'ospedale Sant'Andrea di Roma dopo essere stata colpita da un arresto cardiaco. i...

Insospettabile spacciava in casa: arrestato 39enne

15.000 euro in contanti suddivisi e ordinati in banconote da 50: è quanto hanno trovato i cinofili e gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, nell’appartamento di un romano di 39 anni. Da...