Genzano, villa trasformata in centrale spaccio: arrestati coniugi incensurati

0
140

La sostanza stupefacente veniva preparata e confezionata all’interno di una casetta prefabbricata costruita all’interno del loro giardino. In questo modo marito e moglie, 57 anni lei, 59 lui, erano riusciti a trasformare la loro villetta a Genzano in una vera e propria centrale di spaccio. I due coniugi insospettabili sono stati arrestati nel weekend dagli agenti del commissariato Albano, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini del commissariato sono partite dalle denunce di alcuni residenti della zona, che avevano notato un continuo via-vai di persone nel complesso residenziale situato nella zona “Ville di Nemi”. Sabato mattina è scattato il blitz degli agenti. Mentre un agente, fingendosi postino, è riuscito a farsi aprire la porta dell’appartamento dal marito, gli altri poliziotti appostati nei pressi della villa sono riusciti a cogliere sul fatto la moglie, che, nascosta in camera da letto, quando l’agente si è qualificato, ha lanciato dal balcone un involucro nel giardino. Gli agenti nascosti sotto il balcone, sono riusciti a prendere al volo l’involucro, risultato poi un calzino di spugna. Al suo interno gli agenti erano occultati circa 60 grammi di cocaina e altri 3 grammi di sostanza stupefacente già suddivisa in dosi, pronta alla vendita. A quel punto è scattata la perquisizione in tutta la villa. Nella cucina gli agenti hanno rinvenuto un bilancino di precisione, mentre nel prefabbricato in giardino i poliziotti hanno rinvenuto un secchio della spazzatura contenente vari ritagli di cellophane e tutto il materiale necessario al confezionamento dello stupefacente. Nel reggiseno della donna, sottoposta a perquisizione, sono stati rinvenuti 3100 euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Al termine degli accertamenti per L.G. e L.S., entrambi incensurati, sono scattate le manette.

È SUCCESSO OGGI...

Sanità, in arrivo nel Lazio 178 nuovi medici di famiglia

"Posto di lavoro stabile per 178 medici di medicina generale. Questa concreta possibilità è contenuta nel bando pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio lo scorso 27 giugno. Il provvedimento punta a ristabilire il rapporto ottimale...
Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...

All’Ombra del Colosseo, Gabriele Cirilli in scena con “Live”

Mercoledì 23 agosto alle ore 21.45, sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Gabriele Cirilli in scena con il suo Live. “Live” di Gabriele Cirilli, scritto insieme a Maria De Luca, attraversa tutti generi del...

Banda della saracinesca: furti notturni ai danni di alcuni esercizi commerciali

La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno arrestato 3 persone per il tentato furto ai danni di un bar nel centro di Ostia. I carabinieri avevano stretto il cerchio alla luce...