Olgiata, «Fermate il degrado nel parco»

0
121

Minidiscariche e pericoli al punto verde qualità dell’Olgiata. Sabato scorso un centinaio di cittadini si sono ritrovati in strada per denunciare la situazione di degrado in cui vessa una delle aree verdi del loro territorio. Nel dicembre 2007 una delibera di Roma Capitale diede in concessione per 33 anni alla società Olgiata Verde srl quattro aree adiacenti al centro commerciale dell’Olgiata, due delle quali sono state adibite e completate a scopi commerciali. Le restanti due aree invece sono costituite da un parco, chiamato dai cittadini la “parte alta” e da una parte bassa dove si trovava fino a poco tempo fa il mercato di zona.

Vincenzo Leli abitante del quartiere e del gruppo Imago XX hanno denunciato che «nella parte bassa dove si trova il Fosso della Rimessola c’è una discarica a cielo aperto e l’erosione geologica mette a serio rischio la sicurezza delle abitazioni limitrofe». Stefano Erbaggi, assessore ai lavori pubblici del Municipio XX ha spiegato che «quest'ultima area non é stata consegnata subito al concessionario nel 2007 in quanto il Municipio XX aveva richiesto temporaneamente l'uso dell'area per il mercato settimanale in attesa della conclusione dei lavori della nuova sede del mercato stesso» e aggiunge che «da settembre scorso, in seguito al trasferimento del mercato, stiamo sollecitando la consegna definitiva al concessionario che, a sua volta, sta incalzando il dipartimento». I cittadini si sono riuniti anche per richiedere l’apertura della parte alta del Punto Verde Qualità, l’unica in buono stato, «che è stata riaperta proprio questa mattina in vista della nostra mobilitazione » spiega soddisfatto Leli. Durante il sit-in sono arrivati alcuni funzionari dei Pics, il settore ambiente del Campidoglio e dopo un sopralluogo hanno assicurato che «faranno sapere ai cittadini per risvolti futuri».

Riccardo Razionale

È SUCCESSO OGGI...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...

Bilancio, ok Giunta a variazione da oltre 61 milioni di euro

Oltre 6,5 milioni di euro in tre anni per garantire, da parte dei Municipi, l’erogazione del servizio di Assistenza educativo-culturale (Aec) agli alunni con disabilità. Altri 3,2 milioni di euro destinati ai servizi sociali offerti sul territorio per il 2017...

Rock In Roma, Alter Bridge in concerto nella capitale: cambio di location

Cambio di location per le date italiane della rock band Alter Bridge, previste a Roma e Milano. I due concerti del gruppo capitanato da Myles Kennedy, originariamente schedulati al Postepay Sound Rock in Roma...
incendio monterotondo Ecotecnica

Incendio alla Ecotecnica di Monterotondo: tutti gli aggiornamenti

Il timore di una nuova emergenza ambientale sta tenendo in apprensione la provincia di Roma, dopo il vasto rogo che si era sviluppato alla Eco X di Pomezia nei primi giorni di maggio. Un...