Monte Mario, Collettivo: “Aggressione fascista durante volantinaggio”

0
81

"Oggi alle 14 circa due studenti del nostro collettivo sono stato aggrediti mentre distribuivano volantini per il corteo della Fiom di venerdì 9 marzo. L’aggressione è avvenuta in Via Cesare Lombroso, all’uscita di diverse scuole superiori (Cartesio, Luxembourg, Tacito) ad opera di alcuni individui di chiara matrice fascista muniti di caschi e chiavi inglesi". La denuncia, in una nota, è del Collettivo studentesco Senza Tregua.

"Mentre i nostri compagni si trovavano all’ingresso delle scuole questi individui si sono avvicinati dicendo di “andarsene da Roma nord” e poi è partita l’aggressione – continua la nota -. Non si tratta del primo episodio del genere che accade a Roma. Più volte abbiamo denunciato questa realtà: gruppi di estrema destra agiscono indisturbati nella capitale, con la connivenza dell’amministrazione comunale romana. Un’aggressione, quella di oggi, ancora più infame se si guarda alle motivazioni dello sciopero e della manifestazione che i nostri compagni andavano propagandando. Una manifestazione di operai che lottano per mantenere il loro posto di lavoro e condizioni di lavoro dignitose, contro il piano Marchionne e contro la cancellazione dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, voluta dal governo Monti. Non possiamo che costatare come ancora una volta i fascisti, pieni di retorica rivoluzionaria a parole, si contraddistinguano nei fatti per il loro appoggio al governo e ai padroni, aggredendo al contrario chi invita alla lotta e alla solidarietà tra studenti ed operai. Passano gli anni ma la storia è sempre la stessa, cambiano le situazioni ma i fascisti restano sempre dalla stessa parte a fare il loro lavoro di servi. Non saranno aggressioni come queste a farci intimidire, nessuna scuola e nessun quartiere saranno lasciati nelle mani dei fascisti. Con i lavoratori in lotta, contro i padroni ed i loro servi, non un passo indietro".

È SUCCESSO OGGI...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...
colleferro controlli notte carabinieri

Controlli antidroga dei carabinieri: in manette due persone a Civitavecchia

Negli ultimi giorni, nell’ambito di specifici servizi di controllo antidroga svolti nel territorio i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, in due distinte operazioni, due persone per detenzione ai fini di spaccio di...
Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...

Rapinano un supermercato e vengono beccati: spericolato inseguimento in macchina

Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, nell’ambito dell’attività finalizzata alla repressione di reati predatori ed in particolare di rapine ai danni di esercizi commerciali, ha tratto in arresto, in flagranza di reato,...