Gaia, lavoratori bloccano la discarica

0
47

Hanno bloccato l’ingresso della discarica ai camion provenienti dai comuni morosi. Ieri mattina sindacati e lavoratori del Gaia hanno manifestato così il proprio dissenso per il perpetuarsi del mancato pagamento dei debiti maturati nei confronti del consorzio. Insieme a loro, i deputati Renzo Carella e Silvano Moffa e il sindaco di Colleferro Cacciotti.

La mobilitazione è partita intorno alle 7 del mattino. Tutto si è svolto in maniera pacifica ma non sono mancati momenti di tensione. E' bastata una telefonata del prefetto intorno alle 11 a far distendere gli animi. Pecoraro ha convocato per l'inizio della prossima settimana un vertice con l'azienda, i Comuni e i sindacati. All'ordine del giorno il pagamento degli stipendi e l'offerta di Lazio Ambiente, che dovrebbe a questo punto essere presentata entro il 15 marzo. Sul primo punto ieri l'assessore ai Rifiuti della Regione Di Paolo ha assicurato «di aver trasferito i fondi di propria competenza ai Comuni in modo che possano essere erogati gli stipendi dei lavoratori per la mensilità di febbraio». Quanto a Lazio Ambiente tutto dovrebbe formalizzarsi dopo il 13 marzo, data della convocazione del primo cda della società. «Sul futuro della società Gaia – spiega il deputato del Pd Renzo Carella – ribadiamo ancora una volta, come già fatto attraverso un'interrogazione parlamentare al ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, che deve rimanere pubblica e che la Regione Lazio non deve far passare altro tempo per formalizzare l'acquisto. La società Gaia – prosegue Carella – che deve ricevere dai Comuni oltre 40 milioni di euro, non riesce a far fronte al pagamento degli stipendi; sono soldi che i cittadini hanno versato nelle casse dei Comuni e che gli stessi non hanno versato a Gaia, magari, ripianando i bilanci comunali e negando il proprio dissesto finanziario. In questo caso, credo che ci sia anche un reato penale».

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Roma, oggi l’incontro per Kessiè. Dzeko verso il Milan?

Ore e giorni di fuoco in casa Roma. Non solo per l'imminente derby di campionato di domenica 30 aprile (ore 12.30), in cui i giallorossi si giocano contro la Lazio una fetta importante di...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...