Gaia, lavoratori bloccano la discarica

0
77

Hanno bloccato l’ingresso della discarica ai camion provenienti dai comuni morosi. Ieri mattina sindacati e lavoratori del Gaia hanno manifestato così il proprio dissenso per il perpetuarsi del mancato pagamento dei debiti maturati nei confronti del consorzio. Insieme a loro, i deputati Renzo Carella e Silvano Moffa e il sindaco di Colleferro Cacciotti.

La mobilitazione è partita intorno alle 7 del mattino. Tutto si è svolto in maniera pacifica ma non sono mancati momenti di tensione. E' bastata una telefonata del prefetto intorno alle 11 a far distendere gli animi. Pecoraro ha convocato per l'inizio della prossima settimana un vertice con l'azienda, i Comuni e i sindacati. All'ordine del giorno il pagamento degli stipendi e l'offerta di Lazio Ambiente, che dovrebbe a questo punto essere presentata entro il 15 marzo. Sul primo punto ieri l'assessore ai Rifiuti della Regione Di Paolo ha assicurato «di aver trasferito i fondi di propria competenza ai Comuni in modo che possano essere erogati gli stipendi dei lavoratori per la mensilità di febbraio». Quanto a Lazio Ambiente tutto dovrebbe formalizzarsi dopo il 13 marzo, data della convocazione del primo cda della società. «Sul futuro della società Gaia – spiega il deputato del Pd Renzo Carella – ribadiamo ancora una volta, come già fatto attraverso un'interrogazione parlamentare al ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, che deve rimanere pubblica e che la Regione Lazio non deve far passare altro tempo per formalizzare l'acquisto. La società Gaia – prosegue Carella – che deve ricevere dai Comuni oltre 40 milioni di euro, non riesce a far fronte al pagamento degli stipendi; sono soldi che i cittadini hanno versato nelle casse dei Comuni e che gli stessi non hanno versato a Gaia, magari, ripianando i bilanci comunali e negando il proprio dissesto finanziario. In questo caso, credo che ci sia anche un reato penale».

È SUCCESSO OGGI...

Allarme zanzara tigre nel Lazio: + 30% in questi giorni

Roma Capitale, zanzara tigre: braccio di ferro fra i disinfestatori e la giunta Raggi

Non si placa la bagarre, fra Comune di Roma Capitale e A.N.I.D., rispetto all’Ordinanza n. 62/2017 in tema di contrasto della zanzara tigre. Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha infatti respinto il ricorso...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...

A Passoscuro tre giorni tra musica, balli, cinema e artigianato

“L’estate sta finendo…” è il titolo della tre giorni di eventi che si terrà in Piazza Santarelli a Passoscuro venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 agosto, all’interno della cornice di “Fiumicino Estate”, la...

Rieti Cuore Piccante, arriva la kermesse più hot dell’estate: dal 23 al 27 agosto

Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate. Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno...